Il festival

Varcare la frontiera, si consolida come appuntamento dedicato all’analisi dei temi legati all’identità con una particolare attenzione ai contesti politici, sociali e culturali della contemporaneità. Sempre ricco di collaborazioni e alleanze creative per esplorare nuovi percorsi e approfondire analisi già avviate nelle edizioni precedenti, parte da Trieste e dalla Regione Friuli Venezia Giulia come punti di osservazione privilegiati e intende portare all’attenzione del pubblico attraverso i linguaggi della creatività contemporanea temi spesso poco conosciuti o affrontati con superficialità. Il concetto “aperto” di identità è il concept che sta alla base di Varcare, pensato per accogliere e valorizzare anche in corso d’opera nuovi contenuti ed esperienze di stringente attualità.
Varcare la frontiera è un festival multidisciplinare che in maniera originale affianca alla programmazione autonoma “incursioni” e partecipazioni in altri eventi regionali e nazionali.
Vuole configurarsi sempre più come promotore e catalizzatore di esperienze culturali che coinvolgano fruitori diversi per età e ambiti di interesse, con un particolare interesse alle nuove generazioni.